LA MOBILITAZIONE NON SI FERMA

11 aprile sciopero generale, 20 aprile e 25 maggio manifestazioni nazionali a Roma e Napoli.

Inoltre, parte la campagna referendaria su quattro quesiti in materia di tutela contro i licenziamenti illegittimi, di superamento della precarietà e di sicurezza nel lavoro in appalto. Tale iniziativa sarà completata da proposte di legge d’iniziativa popolare su lavoro, rappresentanza, povertà e salute.

▶️ L’Assemblea generale della Cgil vara una strategia complessiva di mobilitazione

Autore foto
Data di pubblicazione:
Autore: wp_1068193